Please, don’t eat the Daisy!

di Elena Tibiletti, da www.passioneinverde.edagricole.it

Piante velenose per Gatti (Cani e Umani)

• Micio è irresistibilmente attratto dal fogliame di alcune piante, come il clorofito o falangio, l’erba miseria, la dracena, il papiro, ma all’occorrenza anche i garofanini e le viole: salvatele ponendole fuori dalla sua portata, oppure rinunciate a tenerle.

• Fido, invece, per noia o per dispetto potrebbe azzannare i fiori, come le margherite, le violette, le primule ecc. Difficile in questo caso ovviare: è meglio richiamare o sgridare il cane, sopportare i vandalismi o coltivare altre piante non appetibili.

• Fate però attenzione alle piante velenose. è ben difficile che Micio e Fido adulti siano così stupidi da cibarsene: il loro istinto li porta a trascurarle, anche perché – probabilmente – hanno un sapore veramente sgradevole.

• Più facile è invece che siano i cuccioli a tentare l’assaggio: in questo caso la taglia ridotta e la delicatezza dell’organismo giovane possono dare luogo a conseguenze anche letali. Se avete qualche pianta dell’elenco che segue, sorvegliateli a vista, e in caso d’ingestione portateli subito dal veterinario, specificando che cosa hanno mangiato.

• Ecco un piccolo elenco delle piante velenose: aconito, agrifoglio, anemoni, bella di notte, belladonna, berretta da prete, bosso, caprifogli, ciclamino, crisantemo, dalia, dieffenbachia, digitale, edera, elleboro, euforbie, filodendri, frangola, giacinto, ginkgo biloba, giusquiamo, glicine, ippocastano, iris, lauroceraso, laurotino, ligustro, lupino, maggiociondolo, mughetto, narciso, nicotiana, oleandro, ortensia, pallon di maggio, ranuncoli, rincospermo, robinia, rododendro, Solanum da fiore e da bacca, sommacco, stella di Natale, tasso, tulipano, vite americana.

Le più comuni piante
ornamentali velenose
Specie Parte
velenosa
Tossicità
Alberi
Agrifoglio (Ilex) Frutti Ingestione
Ginkgo biloba Frutti Ingestione
Ippocastano(Aesculus) Tutta la pianta Ingestione
Robinia (Robinia pseudacacia) Semi, corteccia, radici Ingestione
Tasso (Taxus baccata) Tutta la pianta (tranne frutto rosso) Ingestione
Arbusti
Berretta da prete (Evonymus europaeus) Frutti Ingestione
Bosso (Buxus) Foglie, corteccia Ingestione
Caprifoglio (Lonicera) Frutti Ingestione
Edera (Hedera) Tutta la pianta Ingestione
Glicine (Wisteria) Frutti Ingestione
Lauroceraso (Prunus laurocerasus) Tutta la pianta Ingestione
Laurotino (Viburnum tinus) Frutti Ingestione
Ligustro (Ligustrum) Frutti Ingestione
Maggiociondolo (Laburnum) Tutta la pianta Ingestione
Nicotiana (Nicotiana) Tutta la pianta Ingestione
Oleandro (Nerium oleander) Tutta la pianta Ingestione
Ortensia (Hydrangea) Fiori, foglie Ingestione
Pallon di maggio (Viburnum opulus) Frutti Ingestione
Rododendro (Rhododendron) Foglie Ingestione
Vite americana (Parthenocissus tricuspidata) Frutti Ingestione
Erbacee
Anemone (Anemone) Tutta la pianta Ingestione
Bella di notte (Mirabilis jalapa) Fiori Ingestione
Ciclamino (Cyclamen) Tutta la pianta Ingestione
Dalia (Dahlia) Foglie, tubero Contatto
Elleboro (Helleborus) Tutta la pianta Ingestione
Giacinto (Hyacinthus) Bulbo Ingestione, contatto con il bulbo
Iris (Iris) Parti aeree Ingestione
Mughetto (Convallaria majalis) Tutta la pianta Ingestione, contatto con il bulbo
Narciso (Narcissus) Fiori, bulbo Ingestione, contatto con il bulbo
Peperoncino ornamentale (Solanum capsicastrum) Frutti Ingestione
Piretro (Chrysanthemum piretrum) Tutta la pianta Ingestione, contatto
Ranuncolo (Ranunculus) Tutta la pianta Ingestione
Tulipano (Tulipa) Fiori, bulbo Ingestione, contatto con il bulbo
Nota: quando nel nome scientifico è indicato solo il genere, significa che comprende diverse specie, tutte velenose

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *